Sanità: da Stato 2,5 milioni a medici specializzandi senza borsa

Rimborsi lampo per i medici che hanno frequentato le scuole di specialita' senza ricevere la borsa di studio prevista, cui il Tribunale di Venezia ha riconosciuto 2,5 milioni di euro. A soli 5 mesi dal pronunciamento dei giudici, infatti, la Presidenza del Consiglio dei ministri e i ministeri competenti sono stati costretti al pagamento in favore dei medici veneti Consulcesi.

Login Area Riservata