logo

AREA RISERVATA

logo

Sanità, risarcimento di 7 milioni di euro per 170 medici bolognesi

Sono i soldi pagati ai camici bianchi che hanno fatto ricorso contro lo Stato per il mancato versamento delle borse di studio tra il 1982 e il 1991

Si iscrissero alle diverse scuole di specializzazione in Medicina tra il 1982 e il 1991. Ma nonostante le direttive europee lo imponessero, lo Stato italiano non corrispose loro le borse di studio dovute, nè adeguò percorsi di specializzazione alle richieste della Ue. Con il risultato che a cavallo degli anni duemila due sentenze della Corte di giustizia europea hanno condannato l’Italia a risarcire i camici bianchi, che si specializzarono in quel periodo e che, dopo un lungo iter processuale, adesso iniziano a intascare assegni che si aggirano tra i 30mila e i 70mila euro ciascuno. A Bologna sono circa 170 i medici ad aver fatto ricorso contro lo Stato (340 in tutta l’Emilia-Romagna), molti dei quali sono già stati liquidati.

Il conto per l’Italia, solo nel capoluogo emiliano, è salatissimo: quasi 7 milioni di risarcimenti da versare ai medici. A fare il punto della situazione è Consulcesi, una società specializzata nella consulenza legale e nella difesa dei diritti dei medici. Ad oggi, Consulcesi ha seguito le cause intentate contro lo Stato da migliaia di specializzandi, ai quali sono stati riconosciuti indennizzi per il periodo post-laurea per circa 373 milioni di euro

Una cifra destinata a crescere visto che a breve sono attese nuove sentenze“, spiega l’avvocato Marco Tortorella. La stima complessiva dei rimborsi ammonta a 4 miliardi di euro, una cifra astronomica, tanto da spingere la politica ad affrontare una volta per tutta la questione, chiudendo i conti con il passato. In parlamento giacciono, in attesa di approvazione, tre disegni di legge che propongono un accordo transattivo ai medici hanno presentato ricorso. “Speriamo che diventino presto legge, superando gli ostacoli burocratici“, auspica Pasquale Caviano, medico e consigliere comunale del centro democratico.

Sei un medico specialista ’82/2006? Calcola gratis il valore del tuo rimborso: Clicca qui