AREA RISERVATA
Precedente Successivo

Arriva in Parlamento nuovo Ddl per gli specialisti 1994-2006

 

Consulcesi: “un’altra promessa mantenuta”. In Senato consegnati altri assegni ai medici.

La soluzione definitiva per risolvere la questione dei rimborsi non corrisposti ai medici ex specializzandi arriva in Parlamento.

Nella Sala Nassirya del Senato è stato presentato il Ddl (Atto Senato n. 1269) denominato “Estensione dei benefici normativi ai medici specializzandi ammessi alle scuole di specializzazione universitarie negli anni dal 1993 al 2005”. Questo provvedimento prevede  un indennizzo forfettario di 13mila euro per ciascun anno di scuola post-laurea e vale solo per i professionisti che aderiranno ad una causa di rimborso.

Il Disegno di legge è stato presentato in conferenza stampa a Palazzo Madama; presenti, oltre ai firmatari sen. Luigi D’Ambrosio Lettieri, sen. Andrea Augello e sen. Piero Aiello, anche il sen. Carlo Lucherini, il dott. Stefano De Lillo, già senatore nella scorsa legislatura, che ha coordinato il dibattito e Massimo Tortorella, Presidente onorario di Consulcesi, la più grande realtà italiana per la tutela dei diritti dei professionisti della sanità.

Continua su News Sanità Informazione