logo

AREA RISERVATA

logo

Il Ministro Lorenzin: “Consulcesi realtà modello per creare un sistema salute d’esportazione”

Incontro con gli ex specializzandi, presenti per ricevere i rimborsi ottenuti grazie alle numerose cause collettive vinte: “Soluzione indispensabile per non falsare il rapporto Stato-cittadini”.

 

 

 

 

Il Ministro della Salute Beatrice Lorenzin ha visitato gli uffici della sede romana di Consulcesi. Accolta con grande calore ed entusiasmo dagli oltre 350 consulenti e avvocati Consulcesi, il Ministro ha avuto modo di incontrare anche un gruppo di medici, presenti in sede- come di consueto – per ricevere gli assegni dei rimborsi ottenuti grazie alle azioni collettive portate avanti per ottenere i compensi negati durante gli anni di formazione specialistica, che hanno già permesso il riconoscimento di oltre 373 milioni di euro a migliaia di camici bianchi in tutta Italia. 

L’argomento è già all’attenzione del Parlamento visto che sono stati di recente presentati due disegni di legge, sollecitati proprio da Consulcesi. “Sarà indispensabile trovare una soluzione – ha commentato la Lorenzin – sia per preservare le casse dello Stato da un salasso, sia affinché vengano riconosciuti i diritti a chi ha frequentato le scuole di specializzazione. Altrimenti il rapporto Stato-cittadini sarebbe falsato”

Particolarmente apprezzato il gesto di attenzione nei confronti della categoria, e anche una  bella soddisfazione la presenza del ministro nella sua struttura per Consulcesi, una realtà che – afferma il Ministro – “rappresenta concretamente quelle opportunità che, attraverso innovazione e tecnologia, consentono di produrre lavoro e contribuiscono positivamente nel sistema salute. Il Ministro ha ribadito l’importanza del progresso in campo medico, commentando poi l’entrata in vigore tra pochi giorni, il prossimo 30 giugno, dell’obbligo di Pos per tutti i professionisti. “Sarà un’occasione – ha detto – per avere anche una certezza fiscale grazie ad una corretta tracciabilità“.

Omaggiata di una targa dal vice-presidente Edoardo Pantano e dal Direttore Generale Simona Gori con la scritta “Riscriviamo il futuro della professione medica“, ha chiuso la sua visita a Consulcesi, appropriandosi proprio di questo slogan: “Esattamente la mia idea del Sistema Salute“, ha salutato tra gli applausi. 

La partenza della Nuova Azione Collettiva è imminente: partecipa subito e ottieni ciò che ti spetta di diritto. Informati ora. 

 

Numero Verde 800-122777

 

Gallery: