logo

AREA RISERVATA

logo

Ex Specializzandi: a Firenze consegnati assegni per oltre 6 milioni di euro

I medici coinvolti: “invitiamo tutti i colleghi ad aderire alle cause collettive”
A costi ridotti grazie alle convenzioni con OMCeO, Sindacati ed Enti.

 

 

 

 

 

Oggi a Firenze sono stati restituiti assegni per oltre 6 milioni di euro complessivi, esentasse, come rimborso per i medici che hanno frequentato le scuole di specializzazione post-laurea, ma a cui lo Stato italiano non ha riconosciuto la borsa di studio prevista dalle direttive europee in merito.

Proprio i camici bianchi coinvolti nella consegna odierna hanno invitato i colleghi ad aderire alle cause, a fronte di una giurisprudenza ormai consolidata che prevede restituzioni in tempi sempre più rapidi. Oltre al capoluogo toscano, simili iniziative si sono svolte infatti in altre città italiane, come Milano, Roma, Torino, Genova e Venezia.

“Doppia la specializzazione che ho frequentato e doppio il rimborso. Invito tutti i colleghi a richiedere quanto è loro diritto ricevere per ottenere da Consulcesi non una speranza ma una certezza” – dichiara la Dott.ssa Monica Puttini, specializzata in Odontostomatologia e Medicina Legale, tra i rimborsati di oggi.

Plaude alla restituzione odierna anche il Presidente dell’Ordine dei Medici Chirurghi e Odontoiatri di Firenze, Antonio Panti: “Sono lieto per i singoli medici che oggi hanno visto riconosciuto un diritto a lungo negato e hanno potuto ricevere un compenso che premia l’impegno e la dedizione cn cui hanno svolto la specializzazione”. Anche il Presidente dell’OMCeO di Pisa, Giuseppe Figlini: “Faccio le mie congratulazioni a tutti i professionisti rimborsati oggi, un ottimo augurio per il futuro”.

Come spiega Edoardo Pantano, Vice Presidente di Consulcesi: Ormai  quasi ogni mese, i nostri medici  vedono premiata la propria fiducia e costanza con rimborsi milionari: assegni a titolo di risarcimento per gli anni di specializzazione non retribuiti. Un diritto negato, finalmente riconosciuto. Ma migliaia sono ancora i camici bianchi che ancora devono ottenere quanto loro dovuto. Invito quindi tutti gli interessati a richiedere una consulenza, totalmente gratuita, sulla propria situazione specifica al numero verde 800.122.777“.

Calcola gratis il valore del tuo rimborso:

Leggi le testimonianze dei tuoi colleghi che hanno appena ottenuto il rimborso a Firenze:

 Dott.ssa Anna Maria Manila Primerano – Gastroenterologia ed Endoscopia digestiva:

“Grazie alla perseveranza, alla tenacia e alla competenza di Consulcesi si è finalmente realizzato questo “sogno” . Sarò sempre riconoscente al Consulcesi per il raggiungimento di questo traguardo. Grazie ancora. “

Dott. Massimo Caporossi – Chirurgia Generale:

 

“Estremamente soddisfatto del risultato raggiunto e dell’organizzazione che mi ha sempre tenuto informato in questo periodo di attesa.”

Gallery: