AREA RISERVATA
Precedente Successivo

Borse di studio a ex specializzandi. 1 milione in arrivo

Oltre un milione di euro a 24 medici veneti a cui era stata negata la borsa di studio (violando le direttive Ue) durante la scuola di specializzazione frequentata tra il 1978 e il 2006.

I nuovi rimborsi (in totale si tratta di 10milioni di euro) sono stati annunciati ieri a Roma. A Padova la somma in arrivo è di 344.218 che verrà corrisposta a otto ex specializzandi. Questa tranche di ricorsi, presentata dallo studio Consulcesi, si aggiunge ad altre iniziative analoghe. A Padova 600 ex specializzandi dell’ Università di Padova hanno infatti agito in tribunale per ottenere l’adeguamento economico delle borse di studio loro assegnate. È la Corte d’Appello, in questo caso, che dovrà decidere se i medici hanno diritto o meno ai 23milioni di euro loro riconosciuti in primo grado dal giudice del lavoro con sentenza pronunciata lo scorso anno. Contro tale decisione ha fatto ricorso il ministero della Salute e si è costituita anche via Giustiniani.

Sei un medico specialista ’82/2006? Clicca qui e calcola gratis il valore del tuo rimborso.

Con la recentissima sentenza della Cassazione, via libera ai rimborsi anche per i medici che hanno iniziato la specializzazione dal 1978