Consulcesi: supporto consulenziale per le Professioni Mediche
Menu

Entra nell'Area Riservata

Hai dimenticato la tua password?

Non sei iscritto? Prova Gratis Consulcesi Club

Corsi di formazione ECM FAD: le novità di maggio

Corsi di formazione ECM FAD: le novità di maggio

Corsi di formazione ECM FAD: le novità di maggio

L’offerta formativa di Consulcesi Club si arricchisce con quattro nuovi corsi dedicati ai professionisti della salute. Spaziando tra il ruolo di varie figure professionali, si affronteranno casistiche che vanno oltre l’assistenza ordinaria: si parlerà infatti di maxiemergenze, ma anche di formazione e progressione individuale, fino al miglioramento delle cure e dei processi di sistema.

Consulcesi Club offre il più ampio catalogo di formazione a distanza per medici e operatori sanitari: scopri le novità di maggio, segui i corsi e ottieni i crediti ECM

Dei nuovi percorsi formativi disponibili a partire dal mese di maggio, vediamo le principali caratteristiche e le tematiche trattate.

1. Qualità, sicurezza e responsabilità in laboratorio

Con il corso “La professione del tecnico sanitario di laboratorio biomedico: ruolo, evoluzione e contesti disciplinari”, il ruolo dell’operatore sanitario che svolge attività di analisi e ricerca viene analizzata in relazione ai diversi contesti in cui questa figura viene oggi richiesta. Partendo dalla formazione del ruolo, quindi attraverso l’inquadramento delle nozioni base e specifiche inerenti all’analisi di laboratorio, si guarderà all’evoluzione della professione e all’integrazione multidisciplinare utile per innalzare la qualità, nonché la sicurezza dei processi messi in campo.

Caratteristiche del Corso

Il corso si compone di video-lezioni accompagnate da materiali didattici volti all’acquisizione di nozioni teoriche, scientifiche e professionali in relazione ai diversi percorsi interdisciplinari del Tecnico Sanitario di Laboratorio Biomedico.

>> 15 crediti ECM

2. Linee guida e procedure nella gestione dell’emorragia massiva

Fornire gli strumenti indispensabili per identificare e intervenire tempestivamente su emorragie massive in atto, è quanto si propone di fare con il corso “Il controllo delle emorragie: dalle lesioni domestiche alle ferite di guerra”. Il pronto intervento su queste, che verranno approfondite sia nella loro natura arteriosa che venosa, risulta fondamentale in quanto ancora rappresentano le principali cause di decesso a seguito di traumi.

Caratteristiche del Corso

Il corso, disponibile in formato multimediale è realizzato da Daniele Manno, medico chirurgo che attualmente ricopre il ruolo di Soccorritore Speciale nel Corpo Militare della CRI con il grado di Capitano, oltre a prestare servizio tra i Soccorsi Speciali come elisoccorritore, sommozzatore e SMTS.

>> 3 crediti ECM

3. Maxiemergenze: come gestirle al meglio

Catastrofi ambientali, pandemie, attentati, guerre. Come reagisce e, soprattutto, come dovrebbe reagire il sistema sanitario di fronte a situazioni emergenziali?
Con il corso “Il ruolo del PEIMAF nelle maxiemergenze” Consulcesi offre ai partecipanti l’opportunità di approfondire il documento funzionale alla gestione di urgenze extraospedaliere. Il Piano di emergenza interno per il massiccio afflusso di feriti, elaborato su base regionale, permette ai sanitari di gestire al meglio l’emergenza, ottimizzando le risorse e riducendo il tempo di confusione e smarrimento tipico di tali contingenze.

Caratteristiche del Corso

Il corso si compone di lezioni raccolte in un minisito sul quale sono inoltre disponibili materiali didattici multimediali e video-lezioni. Attraverso l’apprendimento delle varie fasi individuate nel Piano, gli operatori saranno quindi in grado di implementare le linee guida migliorando l’attività e le operazioni di soccorso.

>> 6 crediti ECM

4. Formarsi per formare

La formazione continua del professionista sanitario è divenuta obbligatoria con la legge del DL 152/2021 ma gestirla, sia in termini programmazione e organizzazione sia in relazione al Rischio Clinico e alla Responsabilità Professionale, richiede a sua volta una preparazione adeguata. Il corso “Gestione della formazione per l’esercizio in sicurezza della professione” – disponibile a partire dal 15 maggio – si propone quindi di fornire le basi necessarie per la creazione e l’implementazione in completa sicurezza dei percorsi formativi, nel rispetto delle ultime norme poste a regime, e tenendo in considerazione le nuove responsabilità civili e penali associate alle varie figure medico-sanitarie.

Caratteristiche del Corso

Il corso in formato video, supportato da documenti di approfondimento, permette di approfondire il Sistema ECM e le sue potenzialità, fornendo informazioni indispensabili per una piena consapevolezza delle Responsabilità dell’Esercente all’interno delle strutture sanitarie in materia di formazione professionale

>> 5,4 crediti ECM