Consulcesi: supporto consulenziale per le Professioni Mediche
Menu

Entra nell'Area Riservata

Hai dimenticato la tua password?

Non sei iscritto? Prova Gratis Consulcesi Club

Formazione continua in Medicina: le novità ECM di ottobre

03/10/2022

Il termine ultimo per l’acquisizione dei crediti formativi obbligatori si avvicina. Consulcesi per incoraggiare la formazione continua arricchisce il suo catalogo FAD con nuovi corsi sulle tematiche più rilevanti e con un corso da oltre 40 crediti ECM.

Formazione continua in Medicina: le novità ECM di ottobre

A tre mesi dalla chiusura del triennio formativo 2020-2022, Consulcesi amplia il suo catalogo di corsi di formazione a distanza con approfondimenti su alcuni argomenti chiave, come il cuore e la responsabilità professionale.

 

Il primo attraverso ben due nuovi corsi che guardano alle ultime novità in materia di diagnosi e trattamento delle patologie cardiovascolari, il secondo con un corso da ben 43,5 crediti ECM che conferma l’importanza dell’aggiornamento continuo in relazione al risk management e alla sicurezza del paziente, aspetti della professione medico-sanitaria che vanno ben oltre la pandemia da Covid-19, ma che anche in funzione di questa devono essere rivalutati per favorire una migliore gestione delle situazioni emergenziali future.

 

Scadenza triennio: sei in regola con gli ECM? Approfitta dello Sconto

Scopri Consulcesi Club e accedi a oltre 250 corsi online e 1.000 ECM per Medici e Operatori Sanitari. Approfitta dell’offerta e mettiti in regola entro il 31/12 con i crediti obbligatori.

Ricevi lo sconto

 

Alimentazione e prevenzione: i benefici dei nutraceuti 

 

Relativamente nuova, la nutraceutica è tra le realtà medico-scientifiche in più rapido sviluppo. Crescono infatti gli studi che provano i benefici dei nutraceutici sulla salute: dal ritardare il processo di invecchiamento, al prevenire l’insorgenza di patologie cardiovascolari e degenerative, al rafforzamento del sistema immunitario, fino a regolare le funzioni intestinali e supportare la richiesta di energia dell’organismo. In questo contesto, Consulcesi nel nuovo corso ECM Nutraceutica e valutazione del microbiota in uroginecologia approfondisce i benefici dei principi nutritivi contenuti negli alimenti sulle patologie del pavimento pelvico.

 

Caratteristiche del corso 

 

Curato da Marzio Angelo Zullo, specialista in Ostetricia e Ginecologia e Presidente dell’Associazione Italiana di Urologia, Ginecologia e del pavimento pelvico, il corso composto da video-lezioni permetterà ai partecipanti di acquisire le conoscenze necessarie per saper individuare forme di patologie come cistiti e vaginosi batteriche che possono beneficiare di determinate sostanze naturali, al fine di poter consigliare alimenti e/o integratori naturali appropriati.

 

>> 15 crediti ECM

 

Salute del cuore: diagnosi e trattamento dello scompenso cardiaco

 

In Italia come nel resto del mondo, ad uccidere sono soprattutto problemi legati all’apparato cardiovascolare, con un andamento che preoccupa gli esperti. Così Consulcesi ribadisce l’importanza di migliorare le conoscenze dei professionisti della salute in materia, attraverso il nuovo corso di formazione “Scompenso cardiaco: diagnosi e trattamento”. Affidato alla lunga esperienza di Leonardo Calò, primario dell’UOC Cardiologia del Policlinico Casilino, questo corso esplora l’insufficienza cardiaca nelle sue molteplici forme e complicanze: dalla diagnosi dell’insufficienza cardiaca a frazione d’eiezione preservata, al trattamento dell’insufficienza cardiaca a frazione d’eiezione ridotta e dello scompenso cardiaco acuto.

 

Caratteristiche del corso 

 

Il corso, articolato in video e slide, verterà inoltre sulle nuove cure farmacologiche per lo scompenso cardiaco e sulle strategie di monitoraggio telecardiologico, oltre a comprendere focus di approfondimento sulla sindrome cardio-renale, la malattia di Anderson-Fabry e l’amiloidosi.

 

>> 10,5 crediti ECM

 

Salute del cuore: l’importanza delle analisi di laboratorio 

 

L’obiettivo di incrementare l’attenzione verso la salute del cuore di Consulcesi si consolida ulteriormente con il corso “Ruolo del laboratorio nella diagnosi di patologie cardiologiche”.

 

Nel trattamento delle malattie cardiovascolari, infatti, la Medicina di Laboratorio sta assumendo un ruolo sempre più rilevante grazie alle nuove indagini disponibili e ai nuovi indicatori biochimici di funzione miocardica. Il corso dunque, si propone di approfondire le competenze tecnico-professionali in merito all’analisi di laboratorio partendo dal processo preanalitico, per arrivare a quello post-analitico e agli odierni biomarcatori.

 

Caratteristiche del corso 

Nella formazione multimediale, guidata da Maria Luisa Santoro, Biologo specializzato in Patologia Generale e Direttore Tecnico laboratorio Analisi Cliniche Alessandria ‘Artemisia Lab’, si rifletterà inoltre sull’appropriatezza degli esami e su quali principi della “evidence-based Laboratory Medicine” un marcatore dovrebbe essere valutato e dovrebbe avere, oltre alle nuove metodiche di Biologia Molecolare.

 

>> 9 crediti ECM

 

 

Sicurezza del paziente, risk management e responsabilità professionale 

 

Grazie alla partecipazione di Paola Frati, Professore ordinario di Medicina Legale nonché membro di società scientifiche del settore, e altri esperti provenienti da varie specialità, il corso “Responsabilità professionale e rischio clinico: dalla pandemia ai vaccini” permetterà un confronto multidisciplinare del risk management e della sicurezza del paziente.

 

Il corso, attraverso l’individuazione degli errori e ancor prima delle loro cause, aiuterà i discenti a delineare percorsi virtuosi finalizzati al miglioramento delle prestazioni sanitarie erogate, fornendo le competenze necessarie per una corretta gestione del contenzioso e del rischio clinico.

 

Caratteristiche del corso 

 

Nel corso, composto da video-lezioni corredate da materiali didattici di approfondimento, le indicazioni individuate a carattere generale verranno inoltre calate nel contesto pandemico, permettendo di analizzare le criticità in questo emerse ben oltre l’importanza della vaccinazione e non mancando di aggiornare i professionisti sia a livello normativo che giurisprudenziale in materia di responsabilità professionale.

 

>> 43,5 crediti ECM

 

Amore patologico: la limerenza 

 

Si tratta di una condizione comune a tutte le storie d’amore nelle prime fasi, ma che generalmente tende a scemare trasformandosi in “amore” con il passare del tempo. Parliamo di “innamoramento”, o di quel desiderio quasi ossessivo dell’altro che però a volte rischia di sfociare in forme patologiche dalle pesanti ripercussioni sul benessere psico-fisico di uno o entrambi i membri della coppia. Questa è la tematica al centro nel nuovo corso di formazione Limerenza: quando l’innamoramento diventa patologia”, disponibile a partire dal 15 ottobre 2022, attraverso cui Maria Cristina Gori, specializzata in Psicologia e Psicoterapia, forma i camici bianchi in materia di disfunzioni patologiche dei rapporti interpersonali. Leggi l’articolo: È amore o ossessione? Forse limerenza. Le conseguenze di un’educazione affettiva negata

 

Caratteristiche del corso 

Il corso in formato e-book fornisce inoltre competenze circa gli strumenti di diagnosi e i rudimenti di base per l’approccio terapeutico, con l’obiettivo di aiutare il soggetto ad individuare le proprie risorse interiori e vivere l’esperienza amorosa come un momento di crescita ed evoluzione personale.

 

>> 9 crediti ECM