AREA RISERVATA

Con Firenze consegnati oltre 25 milioni di euro in un solo anno

Dopo Torino, anche questo mese abbiamo consegnato nuovi “corposi” assegni milionari. Decine di medici specialisti, questa volta a Firenze, si sono visti riconoscere un totale di 6 milioni di euro esentasse, ricevendo le congratulazioni anche del Presidente dell’OMCeO del capoluogo Antonio Panti e del Presidente dell’OMCeO di Pisa Giuseppe Figlini.

Tra i tanti medici presenti alla consegna degli assegni, la dott.ssa Monica Puttini ha festeggiato insieme a noi il doppio rimborso ricevuto per la sua doppia specializzazione, e ha colto l’occasione per invitare “tutti i colleghi a richiedere quanto è loro diritto ricevere per ottenere da Consulcesi non una speranza ma una certezza“.

La giurisprudenza è ormai consolidata: “un diritto fino a poco fa negato, infatti, ora è finalmente riconosciuto“, spiega Edoardo Pantano, Vice Presidente di Consulcesi: “Ormai quasi ogni mese, i nostri medici vedono premiata la propria fiducia e costanza con rimborsi milionari” la cui cifra, già di per sé imponente, ha consentito di raggiungere la quota record di 25.5 milioni di euro in assegni consegnati nel giro di un solo anno.

Ma migliaia sono ancora i camici bianchi che vantano un credito nei confronti dello Stato.  Proprio per questo, la partenza della nuova collettiva di rimborso per tutti i medici specializzati tra il 1982 e il 2006, per ottenere fino a 180.000 euro esentasse, è imminente. Per gli iscritti agli OMCeO, Sindacati ed Enti convenzionati la partecipazione è a costi ridotti.

Tutti gli interessati possono richiedere una consulenza, totalmente gratuita, sulla propria situazione specifica al nostro numero verde. 

Calcola gratis il valore del tuo rimborso:

 

 

Leggi le testimonianze dei tuoi colleghi che hanno appena ottenuto il rimborso a Firenze:

 Dott.ssa Anna Maria Manila Primerano – Gastroenterologia ed Endoscopia digestiva:

“Grazie alla perseveranza, alla tenacia e alla competenza di Consulcesi si è finalmente realizzato questo “sogno” . Sarò sempre riconoscente a Consulcesi per il raggiungimento di questo traguardo. Grazie ancora. “

Dott. Massimo Caporossi – Chirurgia Generale:

 

“Estremamente soddisfatto del risultato raggiunto e dell’organizzazione che mi ha sempre tenuto informato in questo periodo di attesa.”