AREA RISERVATA

Consulcesi: “Contrastare la medicina difensiva aumentando le tutele per i medici”

COMUNICATO STAMPA

“Fondamentale proteggere i medici dalle controversie pretestuose e farli operare in serenità. Sono oltre 70mila i professionisti che hanno già scelto Consulcesi per provvedere alla propria tutela legale”

 

 

È fondamentale proteggere i medici dalle controversie pretestuose e farli operare in serenità per garantire appieno l’espressione della loro professionalità e tutelare, così, anche i pazienti. Solo in questo modo si potrà ridurre il ricorso eccessivo alla medicina difensiva e si libereranno risorse pubbliche a favore della collettività. Secondo le stime questo potrebbe ridurre di almeno il 10%, e dunque di oltre un miliardo, i costi relativi alle pratiche e alle indagini diagnostiche inutili. Risorse che potrebbero, ad esempio, essere reinvestite per migliorare il Servizio Sanitario Nazionale.

Consulcesi Group, realtà leader internazionale nella tutela e nei servizi per i camici bianchi, commenta così le anticipazioni del Corriere della Sera sui provvedimenti per ridurre il ricorso ai contenziosi tra pazienti e medici, limitare la medicina difensiva ed aumentare gli obblighi assicurativi per ospedali, case di cura private e operatori sanitari.

Consulcesi, attiva da oltre 20 anni, è stata già scelta da oltre 70mila medici e da più di 50 tra OMCeO, Associazioni, Enti e Sindacati, con i quali ha stretto convenzioni e collaborazioni, per provvedere alla tutela legale dei propri iscritti. Con le sue azioni ha cambiato la giurisprudenza in Italia e in Europa in favore dei professionisti della salute e, al loro fianco, ha vinto ricorsi nei tribunali per oltre 400 milioni di euro.

“In attesa che il quadro normativo si stabilizzi e che le auspicate misure del governo a tutela della professione trovino attuazione – afferma Consulcesi Group sono a disposizione per tutti i medici i nostri oltre 350 tra avvocati e consulenti legali che rispondono gratuitamente al numero verde. Con Consulcesi Club viene proposta a tutti gli operatori sanitari un’assistenza a 360 gradi: scudo legale completo grazie alla collaborazione con DAS (Gruppo Generali), specializzata da anni nella tutela legale; pronto soccorso legale; pronto soccorso mediazione e parere legale professionale. I camici bianchi possono contare anche sulla partnership con SanitAssicura per individuare la migliore copertura per la Rc Professionale. Inoltre, il Club, accanto alle tutele legali, offre i migliori servizi e convenzioni per la professione medica: da App My Dott, la prima applicazione personalizzata per aumentare e gestire i propri pazienti, all’aggiornamento ECM con l’innovativa metodologia dei “Film Formazione” e tanto altro ancora”.

Scopri come aderire a Consulcesi Club. Clicca qui: